In equilibrio

aeoNon saprei stare ferma sulla mia fragilità –
come lo stambecco sulla neve del primo inverno
quello artiglia il masso, ungula la roccia –
Invidio la forza con cui si aggrappa, eppure leggero;
Nulla è più rassicurante della pietra,
su cui piantarsi con l’austera consapevolezza dell’audacia.
Io amo invece il filo teso tra le vette
il sole che taglia l’orizzonte
l’equilibrio, l’andare sospesa, con l’abbraccio delle cime
sento che l’aria mi sorregge, le correnti mi orientano,
e il precario pavimento mi mostra l’essenziale –
tra me e la mia debolezza, c’è lo spazio di un respiro.

© Amor et Omnia

Annunci

16 thoughts on “In equilibrio

  1. Non c’è male grazie spero che anche tu stai bene si vero il tempo passa anzi vola ma l’amicizia rimane sempre con affetto e amicizia ti auguro una buona serata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...